You are using an outdated browser. For a faster, safer browsing experience, upgrade for free today.

faqs

  • Quando realizzare il servizio fotografico maternità?

    Solitamente attorno al settimo mese quando la pancia è bella e rotonda e voi non vi sentite troppo stanche. Come sappiamo ogni gravidanza è differente per cui anche un po' prima o dopo va bene (meglio non oltre la 36° settimana); ci metteremo d’accordo in base alle vostre esigenze.

  • Lavorate anche nel weekend?

    Assolutamente sì, lavoriamo sia il sabato che la domenica, sia mattina che pomeriggio. Ovviamente i weekend sono i primi a riempirsi, per cui prima si prenota meglio è!

  • Chi può essere fotografato con me?

    Naturalmente il papà e, se ci sono, i fratellini/sorelline, oltre ai vostri piccoli amici animali che fanno parte della vostra famiglia. Possono essere coinvolti anche altri membri della famiglia, come i nonni o gli zii, a seconda dei vostri desideri.
    Consigliamo sempre di far arrivare i bimbi più tardi, verso la fine del servizio, in modo tale che non si stanchino troppo e che la mamma possa fare le foto in tranquillità.

  • Cosa devo portare?

    Il nostro studio è fornito di morbidi ed eleganti tessuti, body e abiti ideali per questo genere fotografico. In ogni caso siete liberi di portare l'abbigliamento che più vi piace. Vi daremo anche delle linee guida e consigli, sia per l'abbigliamento della mamma, sia per quello del futuro papà ed eventuali fratellini/sorelline.

  • Fate servizi anche a domicilio?

    Si, ciò che proponiamo è un servizio reportage che consiste nel fotografarvi all’interno del vostro ambiente quotidiano sfruttando la luce naturale. Non verranno portati i fondali da studio. Al costo del servizio sarà da aggiungere un supplemento riferito alle spese logistiche.

    In ogni caso, consigliamo sempre di organizzare un incontro in studio prima della sessione per discutere dei vostri gusti e delle vostre esigenze.

  • Come si svolge la sessione newborn e quanto dura?

    La sessione dura circa 4 ore per rispettare i ritmi del neonato (sonno, pappa e tante coccole). Il momento migliore della giornata è la mattina. La temperatura in studio è regolata appositamente per garantire un ambiente caldo e confortevole per il vostro bambino.
    Non vi dovrete preoccupare se il neonato farà i suoi bisogni su coperte e materiali che useremo per gli scatti: abbiamo un sacco di salviette e lenzuolini assorbenti e tutto viene lavato accuratamente dopo ogni sessione.
    Sarete liberi di sedervi, rilassarvi, leggere un libro o schiacciare un sonnellino nei divani del nostro studio.

  • Con quanto anticipo è meglio prenotare?

    Almeno con quattro settimane di anticipo dalla data presunta; non dovete preoccuparvi se la data del parto non è certa, se dovessero esserci variazioni cercheremo di trovare una data alternativa.
    Se il vostro bambino è arrivato in anticipo o se è già nato e non avete prenotato, niente panico!
    Facciamo sempre del nostro meglio per inserirli nel nostro programma e le foto dei neonati un po' più grandi sono sempre e comunque bellissime.

  • Cosa dobbiamo portare?

    Lo studio è ben fornito di copertine, fondali, tessuti, fascettine, bellissimi cestini e tutto quello che serve per realizzare delle foto che esalteranno la bellezza del vostro bambino.
    Dovrete portare con voi soltanto i pannolini per cambiare il neonato ed il ciuccio e naturalmente tutto ciò che vi è più caro e volete sia incluso nelle immagini.

  • Posso fotografare il mio piccolo dopo le due settimane di vita?

    Certo è possibile, ma la varietà d'immagini e la tipologia sarà diversa. Dopo le due settimane di vita infatti i neonati cominciano ad essere più svegli e attivi, iniziano ad essere meno flessibili, amano meno rannicchiarsi, quindi sarà più difficile o addirittura non possibile ottenere le stesse pose di un neonato di 7/14 giorni.


    Tutte le altre informazioni relative ai servizi vi verranno date all'incontro conoscitivo in studio.