You are using an outdated browser. For a faster, safer browsing experience, upgrade for free today.
Foto con il pancione: perchè è importante farle?
La gravidanza è un periodo speciale, fatto di emozioni nuove ed intense, e tanti, tantissimi sogni.
Noi diciamo sempre che ogni mamma incinta è bellissima a modo suo, anche se lei ancora non lo vede: che abbia una pancia piccola o un pancione enorme, lei tiene in grembo una nuova vita, tutto è racchiuso lì dentro.

La vostra nuova consapevolezza, quella nuova luce negli occhi che vi rende di una bellezza diversa, e il vostro corpo che cambia, mentre voi lo guardate con stupore, meraviglia e riconoscenza.

C'è chi trascorre una gravidanza serena e senza intoppi e c'è chi la attraversa fra piccole e grandi difficoltà; c’è chi prende più chili e chi ne prende meno; c’è chi avrà più segni sul corpo e chi ne avrà meno. È la natura che è fatta così.
Ma vi vogliamo dire un segreto: quella è solo apparenza. È solo una componente estetica, superficiale, che può essere “nascosta”.
La cosa che dovete sempre ricordare è che la VOSTRA gravidanza è fatta anche e soprattutto di altre cose, è fatta di emozioni e ricordi che dovrebbero essere il vero ed unico motivo a spingervi ad immortalare questo momento.

Non importa quante volte potrete ripetere questa esperienza, la cosa che non vogliamo succeda è sentirvi dire “le farò la prossima volta” e poi pentirvi di questa decisione a vita, rimpiangere di essere state testarde e di avere perso un’occasione che non si ripeterà più.

Sappiamo bene che ogni volta sarà diversa, unica e speciale: perché ogni essere umano è unico, unica è la sua storia, e la sua storia inizia qui, nel ventre di sua madre, molto prima che egli venga al mondo.
Come ci ha detto una volta una mamma “meglio fare queste foto oggi, adesso, che rischiare di ritrovarsi in un giorno futuro a sospirare: «Avrei potuto, avrei dovuto, avrei voluto»”.

E poi immaginate la gioia di poter raccontare ai vostri figli quanto li avete desiderati ed amati fin da prima che nascessero.
Immaginate di poterlo fare trasmettendo loro immediatamente l'emozione di quei giorni, la tenerezza con cui poggiavate la vostra mano sulla pancia per sentirli muovere, come se poteste già accarezzarli, come se poteste già toccarli.
Immaginate di poterlo fare con delle immagini.

E immaginate anche di poter conservare questo ricordo per voi stesse: perché tutto passa nella vita, ma ricordare quello che siamo stati, attraverso i momenti che hanno cambiato la nostra vita, è quello che fa di noi ciò che siamo oggi.

Non ci sono molti momenti nella vita di una donna in cui vi sentirete come vi state sentendo adesso.
Questo è un momento che va ricordato.

E quando la creatura che portate in grembo sarà grande e riguarderà quelle foto pensate che guarderà le gambe gonfie della sua mamma o penserà a quell’incredibile gesto di amore che avete fatto per lei fotografandovi mentre l’aspettavate?

Lo diciamo sempre, una fotografia non scattata è un ricordo cancellato!